Come arrivare e muoversi

in provincia di Trapani

English version English version click here

In aereo

Airgest - Aeroporto Vincenzo Florio

In provincia di Trapani sono operativi due aeroporti: lo scalo di Pantelleria, gestito dalla società GAP (Gestione Aero porto Pantelleria) e quello di Trapani-Birgi "Vincenzo Florio", gestito dalla società Airgest. L'aerostazione di Pantelleria ha completato una fase di ristrutturazione iniziata nel 2009 con diversi progetti che intendono consentire alla struttura pantesca nei prossimi anni di accogliere 300.000 passeggeri. Invece lo scalo di Trapani-Birgi è attualmente in una fase di grande sviluppo, grazie alle nuove strategie di mercato della Ryanair, che ha aumentato la sua operatività per diverse destinazioni nazionali ed internazionali.

Lo scalo "V. Florio" risulta particolarmente attrezzato per i passeggeri a mobilità ridotta con una serie di servizi:

• Sala amica al piano terra dove attendere il personale specializzato;
• Check-in personalizzato;
• Presenza di personale qualificato;
• 18 posti auto riservati nelle immediate vicinanze delle porte di entrata/uscita;
• Ambulift per i passeggeri su sedia a rotelle, con piattaforma elevabile per consentire un accesso agevole dentro il velivolo.

Per quello che riguarda i passeggeri non vedenti, il trasporto dei cani guida è gratuito, senza limiti di peso e senza necessità di contenitore. Inoltre il cane guida può essere portato con sé in cabina, purché sia munito di museruola e guinzaglio, stia accucciato sul pavimento ai piedi del passeggero e compatibilmente alla contemporanea presenza di altri passeggeri non vedenti accompagnati da cani guida. Bisogna ricordare che sui voli Ryanair è consentito, ovviamente in base alle condizioni del velivolo, trasportare un numero massimo di quattro cani guida per volo. Se per motivi di spazio non è possibile trasportare in cabina i cani, allora la compagnia prevede la possibilità che gli animali vadano nella stiva con possibilità di movimento.

Sito Airgest: www.airgest.it
Sito Ryanair: http://www.ryanair.com/it

In auto o pullman

Ast - Azienda Siciliana Trasporti

La provincia di Trapani è attraversata dall’autostrada A29 con percorso da Palermo a Mazara del Vallo, lunga 119 km, e da Alcamo Ovest una diramazione per Trapani e Marsala di circa 45 km. Per quello che riguarda le strade statali, provinciali e comunali la provincia presenta una rete viaria lunga complessivamente 1.329 kilometri.

Sito AST: www.aziendasicilianatrasporti.it

ATM

ATM

Per muoversi a Trapani si possono utilizzare gli autobus dell'ATM. Tutti gli autobus sono accessibili. Scarica gli orari.

Sito ATM: www.atmtrapani.it

In treno

Trenitalia

La provincia dispone di un collegamento ferroviario Palermo-Trapani via Castelvetrano. I viaggiatori in carrozzina che volessero venire nel nostro territorio in treno, devono dare previa comunicazione a Trenitalia, per predisporre in tempi utili lo spazio necessario.
Inoltre la stazione di Trapani fa parte del circuito di assistenza per viaggiatori disabili.

Sito Trenitalia: www.trenitalia.com

In nave

Ustica Lines


Dai porti di Trapani e di Mazara, sono attivi i collegamenti con le Isole Egadi e Pantelleria con navi e aliscafi abbastanza attrezzati per l’accoglienza dei disabili, predisponendo un servizio di imbarco manuale con personale qualificato. Per i lunghi viaggi i mezzi in servizio sono dotati di cabine e ascensori a norma.

Sito Ustica Lines: www.usticalines.it



FUNIVIA

Funivia

A Trapani è presente la funivia che collega il Monte Erice. La funivia presenta cabine accessibili. Scarica tariffe ed orari.

Sito Funivia: www.funiviaerice.it